Vendita funghi Porcini secchi, sott'olio e prodotti del sottobosco

Tagliatelle al Tartufo Bianco

Le prime notizie del tartufo si hanno nel I secolo d.C., grazie al filosofo Greco

Plutarco di Cheronea si tramandò l'idea che il prezioso fungo nascesse dall'azione combinata dell'acqua, del calore e dei fulmini, da quì trassero ispirazione diversi poeti tra cui GIOVENALE, spiegò che l'origine di questo fungo si deve ad un fulmine scagliato da Giove in prossimità di una quercia (albero ritenuto sacro al padre degli dèi).
Poiché Giove era anche famoso per la sua prodigiosa attività sessuale, al tartufo da sempre si sono attribuite qualità afrodisiache.
E allora cosa c'è di meglio che preparare una bella tagliatella al tartufo?

Una pratica semplice e gustosa ricetta:
Tagliatelle al Tartufo:

Ingredienti:
dosi per 6 persone – 600 gr. di tagliatelle fresche all’uovo, olio oliva, 100 gr. di acciughe, crema di tartufo bianco 80 g, parmigiano, carpaccio al tartufo nero 80 g

Preparazione:
mettere in una casseruola due dita d’olio e fare dorare uno spicchio d’aglio (da togliere).
Togliere la casseruola dal fuoco cospargere di acciughe tritate e quando saranno sciolte aggiungere la crema di tartufo bianco e dell’acqua di cottura, rimettere la casseruola sul fuoco.
Diminuire il fuoco e lasciare soffriggere per due min. circa. Lessare le fettuccine e condire con la salsa preparata e parmigiano grattugiato. Stufare per due o tre minuti e servire con una abbondante dose di carpaccio al tartufo nero.




Iscriviti alla nostra newsletter riceverai un buono sconto da utilizzare al tuo primo acquisto