Vendita funghi Porcini secchi, sott'olio e prodotti del sottobosco

Il fungo cardoncello sott'olio

Il cardoncello fa parte della famiglia delle Pleurotaceae , quello che noi vi proponiamo e che presto potrete acquistare online è il Pleurotus eryngii

è uno dei funghi più buoni e prelibati, di colore scuro, carnoso, sodo e dall’inconfondibile sapore.
cresce spontaneamente in diverse regioni  Italiane tra cui la  Puglia e la Basilicata, ma si presta molto bene  anche alla coltivazione.
Viene chiamato con diversi nomi ad esempio:

In Sicilia è noto come funciu di ferla ossia fungo della ferula e funciu pani cauru (pane caldo) ossia fungo della Eryngium, panicaut in francese.

In Sardegna , è chiamato in sardo cardolinu de petza (i "fungo di carne", per la sua consistenza),

In Calabria è noto come feddruritu, nome che deriva da Ferula communis, in quanto si trova nelle sue vicinanze.

In Puglia nel Salento è noto col nome di carduncieddù, mentre nella Murge, nella Valle d'Itria e nel Gargano è chiamato cardungìdde.

E’ un fungo apprezzato già dai tempi antichi, nel Medioevo era oggetto di canti in alcune taverne laziali e fu considerato prelibato e afrodisiaco al punto tale da essere messo all’indice dal Santo Uffizio perchè distoglieva i Cristiani dall’idea di penitenza.

Il Cardoncello, oltre ad essere una leccornia, è importante da un punto di vista dietetico. Quello fresco contiene mediamente dall’85-90 % di acqua, il 4-5% di zuccheri, il 3,8-4% di proteine, lo 0,4-0,7% di grassi. Sono presenti in essi tutti gli amminoacidi principali e le vitamine con un livello sorprendentemente insolito di biotina. Esso viene anche largamente impiegato in diete ipocaloriche per il basso contenuto di grassi e per il ridotto valore energetico (28 calorie per ogni 100 grammi). Inoltre, la ricerca scientifica ha recentemente evidenziato la presenza nei funghi di sostanze capaci di avere ricadute positive in termini di salute umana abbassando il colesterolo e aumentando le difese immunitarie.

Questo fungo alle qualità già descritte associa una consistenza che rimane invariata anche dopo la cottura. Si può consumare indifferentemente crudo, arrosto, fritto, gratinato, trifolato, noi lo proponiamo conservato in olio d’oliva

 




Fotogallery


Iscriviti alla nostra newsletter riceverai un buono sconto da utilizzare al tuo primo acquisto